11 dicembre, 2018
Breaking News
Home / CUCINA / 5 vantaggi dell’acciaio inox nelle cucine professionali

5 vantaggi dell’acciaio inox nelle cucine professionali

L’acciaio inox, o acciaio inossidabile, è uno dei materiali più utilizzati all’interno delle cucine professionali. Vediamo alcune delle motivazioni che hanno portato alla sua fortuna in questa tipologia di applicazioni.

Nelle cucine di tutto il mondo, l’acciaio inossidabile è uno degli elementi che maggiormente è utilizzato per realizzare attrezzature e utensili di vario genere. Questo materiale, offre una serie di indubbi vantaggi a tutte le persone che scelgono di introdurlo nella propria cucina.

Scegliere attrezzature ed elettrodomestici è certamente una soluzione che può semplificare il lavoro in cucina sia durante la preparazione che durante il servizio vero e proprio. Ecco, 5 vantaggi che l’acciaio inox può portare nelle cucine professionali.

1) Facile da pulire

L’acciaio inossidabile è un elemento che non trasmette sapori al cibo, non si corrompe e è semplice da pulire in ogni situazione. Gli armadi in acciaio inox ad esempio, sono una scelta ideale per riporre attrezzature e strumenti ma allo stesso tempo facile da pulire e resistente.

Grazie all’utilizzo di un sapone delicato e acqua calda, sono più che sufficienti per mantenere la superficie dell’acciaio in perfette condizioni igieniche. In commercio esistono dei detergenti specifici per acciaio, che sono un’ottima scelta in caso di sporco ostinato.

2) Lunga durata

Questo elemento ha una lunga durata, e permette quindi di assorbire nel tempo il suo acquisto. Anche se non è propriamente economico come materiale, questa sua resistenza compensa questo “difetto”. La resistenza alla ruggine, alle macchie e alla corrosione da acidi sono alcune delle sue caratteristiche che lo rendono ideale per l’utilizzo in cucina durante la preparazione del cibo.

3) Igiene

L’igiene è essenziale in un ambiente come la cucina, e l’acciaio inossidabile è uno dei materiali più popolari per fornire la massima igiene. Offre una buona resistenza ai germi presenti nella cucina, che sulla sua superficie non si possono accumulare. Pulire con un detergente disinfettante, mantiene la superficie in acciaio sicura e pronta per la preparazione di ogni tipologia di cibo.

4) Resistenza al calore

Un altro importante vantaggio positivo dell’acciaio, è che questo materiale è resistente al calore. Questo, rende sia le attrezzature che gli elettrodomestici perfetti sia per lavorazioni a freddo che calde. Anche in caso di lunghe lavorazioni, non esiste la possibilità che si creino delle scheggiature.

5) Nessun impatto sul gusto del cibo

La natura di questo materiale, grazie alle sue caratteristiche non trasmette il suo sapore a ogni alimento. Durante le lavorazioni o la cottura dei cibi, questo elemento è una delle soluzioni più ideali per non trasmettere nessun sapore o odore. In molti casi, è anche utilizzato come materiale per la realizzazione di teglie per la cottura dei cibi nei forni. Per evitare che si attacchino i cibi, si possono utilizzare dei fogli in carta forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *