La crisi ha colpito e sta colpendo, da il semplice commerciate all’alta moda: che la corsa al risparmio abbia inizio.

Anche le case di moda hanno cercato di fronteggiare la crisi in tutti in modi, portandola anche in passerella, facendola addirittura diventare protagonista assoluta dedicandole collezioni intere.

Ognuno di noi ha risentito più o meno della crisi e, soprattutto le “fashion addict” hanno cercato di dar vita a nuove tendenze per apparire sempre e comunque alla moda anche con qualche euro in meno in tasca.

L’accessorio al quale si riesce sempre meno a rinunciare e risulta immancabile per ogni donna è sicuramente la borsa e, chi si può permettere quelle di lusso, sono davvero poche ed ecco allora che scatta la nuova tendenza: le borse usate.

Le ricerche fatte, gli articoli letti e le testimonianze raccolte ci confermano che le borse usate vanno davvero per la maggiore, soprattutto se griffate.

I marchi più ricercati sono Gucci, Fendi, Chanel, Versace, Louis Vuitton, Alviero Martini, Prada e Dior.